Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Guerra alla sosta selvaggia, quattro nuove ztl in centro

Corso Bersaglieri Perugia Nuova micro ztl nell'area di Corso Bersaglieri

Quattro micro ztl - accessibili solo ai residenti, chiuse al resto del traffico 24 ore su 24 - e un'area pedonale. Scatta la rivoluzione viabilità nell'acropoli con l'obiettivo, si legge nella delibera approvata nelle ultime ore, "di migliorare il livello di qualità della vita dei cittadini anche attraverso una razionale utilizzazione del territorio e di adeguamento degli schemi di circolazione". Si comincia con la sostituzione dei pilomat con i classici varchi sorvegliati da telecamere che, a differenza dei dissuasori telescopici, faranno anche le multe. La sanzione prevista è di 98 euro, 83 per la violazione e 15 per la notifica del verbale. Come indicato nelle linee guida ministeriali, per attivare i varchi serve individuare nuove aree pedonali o ztl.
Ecco quali sono. Per quanto riguarda l'area pedonale di via dei Priori, nel tratto di via dei compreso tra l'intersezione con via della Stella e piazzetta Santo Stefano è istituita un'area pedonale il cui accesso è controllato da un varco elettronico di controllo all'intersezione tra via dei Priori e via della Stella in cui è attivo il divieto di transito h24 con deroga per veicoli al servizio di disabili, ai veicoli muniti di autorizzazione diretti ai garage, dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 10 ai veicoli muniti di specifica autorizzazione per carico e scarico.
Nel tratto di viale Indipendenza tra l'incrocio con via Masi e nel tratto di corso Cavour tra l'incrocio con viale Indipendenza e l'incrocio con via XIV Settembre viene istituita una ztl, controllata con varco elettronico di controllo situato in viale Indipendenza all'intersezione con via Masi, con divieto di transito h24. In deroga a questo divieto si conferma l'attuale regolamentazione che prevede deroga ai veicoli dei residenti nel tratto interessato, i veicoli di pubblico interesse e i veicoli per carico e scarico merci dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 10.
E' istituita una ztl in tutta l'area di accesso da via Bontempi, controllata da un varco elettronico posto all'intersezione tra via Bontempi e piazza Piccinino, con divieto di transito h24. In deroga a questo divieto l'amministrazione comunale conferma l'attuale regolamentazione che prevede la deroga ai veicoli dei residenti di via Bontempi, via Raffaello, via degli Azzi, via Pace, via Volte della Pace e ai proprietari di garage aventi permesso di transito in queste vie.
E' previsto l'allargamento della ztl 3 Bersaglieri, includendo il tratto di viale Sant'Antonio parallelo alla omonima via principale con disciplina non omogena. Per l'area con accesso da Corso Bersaglieri, controllata dal varco all'incrocio tra Corso Bersaglieri e Largo di Porta Pesa, l'amministrazione conferma l'attuale disciplina. Infine, un mini allargamento anche per la ztl di via Campo Battaglia: per risolvere il problema della sosta selvaggia lungo via del Mercato il varco sarà spostato all'inizio della via, nella zona subito dopo la galleria Kennedy e la rotatoria Miles Davis. Le spese necessarie per la mini rivoluzione ammontano a 70.557 euro.

Catia Turrioni, segno zodiacale Toro, redattore del settore cronaca nella redazione centrale del Gruppo Corriere. Ha iniziato come collaboratrice della redazione di Foligno del Corriere dell'Umbria, i...