Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Elezioni Europee, i più votati, ma il record storico resta di Silvio Berlusconi: 3 milioni di voti

Silvio Berlusconi Silvio Berlusconi

Elezioni Europee 2024. A livello nazionale la sfida delle preferenze tra gli aspiranti eurodeputati, ha visto vincitrice la premier, Giorgia Meloni che ne ha incassati più di 2 milioni e 350 mila. Resta inviolato il record di 3 milioni di voti ottenuti da Silvio Berlusconi nel 1999. Il secondo è Roberto Vannacci: oltre 500mila elettori. Bene anche il segretario di Forza Italia, Antonio Tajani, con 415mila preferenze. Male Matteo Renzi e Carlo Calenda: rispettivamente meno di 190mila e poco più di 70mila. La segretaria del Pd, Elly Schlein, candidata solo al Centro e nelle Isole, ha superato le 200mila. Benissimo tra i dem il sindaco uscente di Bari, Antonio Decaro. Lucia Annunziata, ne ha ottenute 236mila. In Avs Ilaria Salis ha contribuito al risultato con 170mila voti.