Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Elezioni amministrative 2024 in Umbria, i sindaci eletti nei comuni con meno di 15 mila residenti

elezioni comunali

Elezioni comunali 2024 in Umbria. Ecco tutti i sindaci che sono stati eletti nei comuni con meno di 15 mila abitanti.
Ore 19.16: Pietralunga (PG)
Francesco Rizzuti, della lista Vivo Pietralunga, è stato eletto sindaco con 559 voti (40,07%). A seguire, Gianluca Ortali di Un'altra Pietralunga con 414 voti (29,68%), Mirko Ceci di Uniti per Pietralunga con 281 voti (20,14%) e Luca Sborzacchi di Progetto Pietralunga con 141 voti (10,11%)
Ore 18.34: Norcia (PG)
Giuliano Boccanera, della lista Norcia unita, è stato eletto sindaco con 820 voti (28,98%). A seguire, Francesco Filippi di Ricostruiamo Norcia con 765 voti (27,03%), Nicola Alemanno di Rispetto per Norcia con 668 voti (23,60) e Cristina Sensi di Libera Norcia con 577 voti (20,39%).
Ore 18.30: Sigillo (PG)
Giampiero Fugnanesi, della lista Sigillo sei tu, è stato eletto sindaco con 1.022 voti (75,42%). Rosati Claudio di Il sigillo giusto ha ottenuto 333 voti (24,58%).
Ore 18.16: Montefalco (PG)
Alfredo Gentili, della lista Montefalco cambia, è stato eletto sindaco con 1.512 voti (53,69%). Daniela Settimi di Montefalco nel nostro cuore con 1.304 voti (46,31%).
Ore 18.01: Ficulle (TR)
L'unico candidato Gian Luigi Maravalle, della lista Cambiamenti, è stato eletto sindaco con 625 voti (100%).
Ore 17.40: Panicale (PG)
Giulio Cherubini, della lista Avanti insieme, è stato eletto sindaco con 976 voti (33,55%). A seguire, Daniele Torroni di L'Unione con 897 voti (30,84%), Ida Calzini di Iniziamo dal presente con 688 voti (23,65%) e Virginia Marchesini di Panicale Cambia con 348 voti (11,96%).
Ore 17.39: Citerna (PG)
Enea Paladino, della lista Civica libera tutti, è stato eletto sindaco con 1.065 voti (50,86%). Alessandro Capacci di Insieme possiamo con 793 voti (37,87%) e Eleonora Della Rina con 236 voti (11,27%).
Ore 17.38: Collazzone (PG)
Laura Antonelli, della lista Bene comune Collazzone, è stata eletta sindaco con 1.006 voti (52,56%). A seguire Anna Iachettini di Sempre per Collazzone con 516 voti (26,96%) e Augusto Morlupi di Uniti per un comune a porte aperte con 392 voti (20,48%).
Ore 17.31: Cerreto di Spoleto (PG)
Giandomenico Montesi, della lista Insieme per crescere, è stato eletto sindaco con 427 voti (62,06%). Gino Emili di Impegno comune ha ottenuto 260 voti (37,79%) e Stefano Martinelli 1 voto (0,15%).
Ore 17.31: Torgiano (PG)
Eridano Liberti, della lista Torgiano da vivere, è stato eletto sindaco con 2.563 voti (68,15%). Pierluigi De Rosa di Siamo Torgiano ha ottenuto 1.198 voti (31,85%).
Ore 17.25: San Giustino (PG)
Stefano Veschi, della lista San Giustino partecipa, è stato eletto sindaco di Torgiano con 3.166 voti (51,95%). A seguire Corrado Belloni di San Giustino nel cuore con 1.930 voti (31,67%) e Fabio Buschi Civici liberali riformisti - Communitas San Giustino con 998 voti (16,38%).
Ore 17.18: Magione (PG)
Massimo Lagetti, della lista Insieme per Magione, è stato eletto sindaco con 4.737 voti (68,02%). A seguire Giacomo Sottili di Progetto Magione ? centrodestra unito con 1.678 voti (24,10%) e Elia Francesco Fiorini di Azione civica con 549 voti (7,88%).
Ore 17.17: Montecchio (TR)
Federico Gori, della lista Montecchio oltre, è stato eletto sindaco con 775 voti (83,97%). Antonella Ferretti di Passo dopo passo per rinascere insieme ha ottenuto 148 voti (16,03%).
Ore 17.09: Gualdo Cattaneo (PG)
Enrico Valentini, della lista Obiettivo Gualdo avanti insieme, è stato eletto sindaco con 2.262 voti (71,04%). Edelberto Santini di Idea civica per Gualdo Cattaneo ha ottenuto 922 voti (28,96%).
Ore 17.06: Montefranco (TR)
Rachele Toccalozzi, della lista Montefranco domani, è stato eletto sindaco con 394 voti (50,84%). Antonello Sinibaldi di Cambiamo insieme Montefranco ha ottenuto 381 voti (49,16%).
Ore 17.03: Preci (PG)
Massimo Messi, della lista Uniti per Preci, è stato eletto sindaco con 348 voti (69,18%). A seguire per Angelo Chierici di Insieme per Preci con 155 voti (30,82%) e Salvatore Biundo con 0 voti.
Ore 17: Spello (PG)
Moreno Landrini, della lista Insieme per Spello, è stato eletto sindaco con 2.386 voti (51,25%). A seguire Simone Tili di Progetto Spello con 1.812 voti (38,92%) ed Elisa Capodicasa di Scelta civica per Spello con 458 voti (9,84%).
Ore 16.57: Tuoro sul Trasimeno (PG)
Maria Elena Minciaroni, della lista Uniti per loro, è stata eletta sindaco con 1.092 voti (56,12%). Valentino Mori di Impegno comune ha ottenuto 854 voti (43,88%).
Ore 16.57: Massa Martana (PG)
Francesco Federici, della lista Futuro comune, è stato eletto sindaco con 1.637 voti (70,90%). Gigliola Rossi di Civica per Massa Martana ha ottenuto 561 voti (29,10%).
Ore 16.55: Città della Pieve (PG)
Fausto Risini, della lista Liberamente, è stato eletto sindaco con 1.880 voti (46,28%). A seguire, Marco Cannoni di Insieme per città della Pieve, con 1.571 voti (38,68%) e Lucia Fatichenti di #Cambiamo con 611 voti (15,04%).
Ore 16.55: Campello sul Clitunno (PG)
Simonetta Scarabottini, della lista Amiamo Campello, è stato eletto sindaco con 674 voti (50,64%). Domizio Natali di Solidarietà e Progresso ha ottenuto 657 voti (49,36%).
Ore 16.53: Acquasparta (TR)
Giovanni Montani, della lista Si'amo, è stato eletto sindaco con 1.344 voti (58,69%). Claudio Ricci di Fare comune ha ottenuto 946 voti (41,31%).
Ore 16.53: Sant'Anatolia di Narco (PG)
Tullio Fibraroli, della lista Uniti per Sant'Anatolia, è stato eletto sindaco 213 voti (62,28%). A seguire, Lanfranco Egisto Tani di Sant'Anatolia Nuova con 93 voti (27,19%) e Gian Luca Valeriani di Futuro e innovazione con 36 voti (10,53%).
Ore 16.52: San Gemini (TR)
Luciano Clementella, della lista Cambiamo San Gemini, è stato eletto sindaco con 1.748 voti (65,13%). A seguire, Giuseppe Bracco di Unità e responsabilità per San Gemini con 810 voti (30,18%) e Leonardo Grimani di San Gemini cambia verso con 126 voti (4,69%).
Ore 16.51: Stroncone (TR)
Giuseppe Malvetani, della lista Uniti continuiamo a crescere, è stato eletto sindaco con 1.736 voti (69,30%). Paolo Cianfani di Insieme per cambiare ha ottenuto 769 voti (30,70%).
Ore 16.49: Allerona (TR)
Luca Cupello, della lista Allerona bene comune, è stato eletto sindaco con 549 voti (54,14%. Danilo Bellezza di Insieme per Allerona ha ottenuto 465 voti (45,86%).
Ore 16.48: Castel Ritaldi (PG)
Elisa Sabbatini, della lista Viviamo Castel Ritaldi, è stata eletta sindaco con 1.103 voti (59,27%). A seguire Piero Ugolini di Cives Castel Ritaldi con 652 voti (35,03%) e Francesco Caccetta di Alternativa popolare con 106 voti (5,70%).
Ore 16.45: Polino (TR)
Remigio Venanzi
, della lista Progetto Polino, è stato eletto sindaco con 99 voti (65,56%). A seguire, Gianluca Matteucci di Noi per Polino con 39 voti (25,83%) e Saverio Matteucci di Alternativa popolare con 13 voti (8,61%).
Ore 16.45: Fratta Todina (PG)
Gianluca Coata, della lista Democratici uniti, è stata eletta sindaco con 653 voti (58,72%. A seguire Andrea Falconi di In comune con noi con 264 voti (23,74%) e Pier Luigi Pancrazi con 195 voti (17,54%).
Ore 16.39: Castel Viscardo (TR)
Daniele Longaroni, della lista Cammino comune territorio di Castel Viscardo, è stato eletto sindaco con 1.004 voti (58,44%). Bruno Cimicchi di Cambiare si può ha ottenuto 714 voti (41,56%).
Ore 16.33: Costacciaro (PG)
Andrea Capponi, della lista Costacciaro per tutti, è stato eletto sindaco con 505 voti (100%). Ore 16.23: Fossato di Vico
L'unico candidato Lorenzo Polidori, della lista Fossato è di tutti, è stato eletto sindaco con 1.152 voti (100%).
Ore 16.26: Baschi (TR)
Damiano Bernardini, della lista Insieme domani, è stato eletto sindaco con 1.112 voti (75,34%). Giancarlo Racanicchi di Futuro comune - Territorio e generazioni unite ha ottenuto 364 voti (24,66%).
Ore 16.17: Paciano (PG)
Luca Dini, della lista Insieme per Paciano, è stato eletto sindaco con 461 voti (88,31%). Domenico Lucarelli di Centro destra unito per Paciano ha ottenuto 61 voti (11,69%).
Ore 16.16: Piegaro (PG)
Roberto Ferricelli, della lista Progetto per Piegaro, è stato eletto sindaco con 1.186 voti (66,78%). A seguire Roberto Pinzo di Civica Piegaro con 345 voti (19,43%) e Luca Sargentini con 245 voti (13,80%)
Ore 16.13: Monte Castello di Vibio (PG)
Agnese Cerquaglia, della lista Nuova energia, è stato eletto sindaco con 512 voti (56,39%). Elio Primiera di Uniti per cambiare ha ottenuto 396 voti (43,61%).
Ore 16.12: Guardea (TR)
Giampiero Lattanzi, della lista Per Guardea costruire il futuro, è stato eletto sindaco con 690 voti (60,31%). Alfredo De Sio di Insieme per Guardea ha ottenuto 454 voti (39,69%)
Ore 16.12: Giano dell'Umbria (PG)
Manuel Petruccioli, della lista Uniti per Giano, è stato eletto sindaco con 1.364 voti (72,86%). Luca Malossi di Giano Domani ha ottenuto 508 voti (27,14%)
Ore 16.11: Gualdo Tadino (PG)
Massimiliano Presciutti, della lista Gualdo 2030, è stato eletto sindaco con 3.859 voti (47,82%). A seguire, Simona Vitali di Rifare Gualdo con 3.341 voti (41,40%) e Fabio Pasquarelli di Gualdo con 870 voti (10,78%).
Ore 16.09: San Venanzo (TR)
Marsilio Marinelli, della lista San Venanzo bene comune, è stato eletto sindaco con 926 voti (68,69%). A seguire, Stefano Valentini di San Venanzo viva con 331 voti (24,55%) e Simone Rellini di Alternativa popolare con 91 voti (6,75%).
Ore 16.06: Scheggia e Pascelupo (PG)
Fabio Vergari, della lista Progetto comune, è stato eletto sindaco con 597 voti (77,94%). Fabio Masseroni di Scheggia e Pascelupo il paese che verrà ha ottenuto 169 voti (22,06%).
Ore 16.02: Lugnano in Teverina (TR)
L'unico candidato Alessandro Domiziani, della lista Uniti per Lugnano, è stato eletto sindaco con 676 voti (100%).
Ore 15.55: Alviano (TR)
Giovanni Ciardo, della lista Nuovi orizzonti, è stato eletto sindaco con 554 voti (60,22%). Fabio Andreucci di Viviamo Alviano ha ottenuto 366 voti (39,78%).
Ore 15.54: Monteleone D'Orvieto (TR)
L'unico candidato Paolo Garofani di Monteleone attiva è stato eletto sindaco con 642 voti (100%).
Ore 15.52: Penna in Teverina (TR)
Stefano Paolizzi, della lista Penna domani, è stato eletto sindaco con 382 voti (60,83%). Valerio Cecca di Con voi Penna rinasce ha ottenuto 246 voti (39,17%).
Ore 15.52: Lisciano Niccone (PG)
Gianluca Moscioni, della lista Unità democratica riformista, è stato eletto sindaco con 269 voti (94,72%). Cesare Sassolini di Lisciano Libera ha ottenuto 15 voti (5,28%)
Ore 15.49: Porano (TR)
Marco Conticelli, della lista Porano conta!, è stato eletto sindaco con 687 voti (62,85%). Carmela Palmieri di Uniti per Porano ha ottenuto 406 voti (37,15%).
Ore 15.36: Montegabbione (TR)
Sebastiano Caravaggi, della lista Ripartiamo, è stato eletto sindaco con 322 voti (49,54%). A seguire, Francesca Muccifora di Montegabbione insieme con 175 voti (26,92%) e Fabio Roncella di Futuro comune con 153 voti (23,54%).
Ore 15.33: Arrone (TR)
L'unico candidato, Fabio Di Gioia di Arrone oggi, è stato eletto sindaco con 1.302 voti.
Ore 15.13: Montone (PG)
Mirco Rinaldi, della lista Energia e passione, è stato eletto sindaco con 839 voti (90,02%). Elisa Molinari, di Patto per Montone, ha ricevuto 93 voti (9,98%).
ore 14.39: Vallo di Nera (PG)
Agnese Benedetti, della lista Continuare per crescere, è stata eletta sindaco con 173 voti (97,74%). Per Fulvio Carlo Maiorca, di Forza Nuova, 4 voti (2,26%).

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...