Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Radio Corriere dell'Umbria e web, aggiornamenti minuto per minuto

maratona elettorale

Il problema più grande di fare un giornale tradizionale cartaceo è sempre stato quello di garantire al lettore anche la notizia dell'ultimo momento. Perché il quotidiano di carta ha un limite di tempo oltre il quale non può andare ed è dettato dal momento in cui si deve andare in stampa. Una delle prime cose che mi furono insegnate dagli anziani di redazione quando, quasi 43 anni fa, misi piede per la prima volta in una tipografia, a Il Tempo, è che le ultim'ora, come si chiamano in gergo, creano complicazioni che, a volte, sono insormontabili. E, aggiungo ora io, lo sono ancora oggi, nonostante le tecnologie, nel corso degli anni, abbiano indubbiamente velocizzato e semplificato la fattura generale dei giornali. Ma sono proprio le tecnologie, questa volta, ad aiutarci: perché via radio digitale, sulla nostra frequenza Dab, e via streaming - dal banner che trovate sul sito www.corrieredellumbria anche da telefonino - continua la Maratona elettore del Corriere dell'Umbria fino a tarda ora. I seggi hanno chiuso i battenti domenica 9 giugno, alle 23, e il Corriere dell'Umbria è andato in stampa nel corso della notte quando, però, non era ancora ben chiara la situazione dello spoglio delle Europee. E, soprattutto quando non era ancora iniziato quello delle amministrative, fissato alle 14 di oggi, lunedì 10 giugno. Offrirvi, quindi, resoconti aggiornati e dati attendibili su queste pagine sarebbe stato impossibile. Addirittura rischioso per una corretta informazione, visto che i veri risultati si sapranno solo a spogli ultimati. Ma il Corriere dell'Umbria, ora, ha pure la sua emittente radiofonica: ascoltandoci avrete aggiornamenti locali e nazionali, interviste ai protagonisti, commenti e valutazioni di esperti ed esponenti, anche di rilievo, della politica. E, poi, radio a parte, c'è anche il nostro sito web, dove i notiziari vengono aggiornati puntualmente e senza limiti di tempo. La mattina di martedì 11 giugno, però, non dimenticate di ripassare in edicola: vi attende un numero speciale (anzi, un doppio numero) del Corriere dell'Umbria. Con (e non solo) il punto sui risultati dello spoglio elettorale e con i primi vincitori di queste elezioni 2024. Buona lettura. E buon ascolto.

Sergio Casagrande inizia l'attività giornalistica all'età di 14 anni, nel 1981, come collaboratore de Il Tempo e della Gazzetta di Foligno. E' stato il più giovane pubblicista (1985), il più giov...