Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Motori, Renault Rafale: integrale, ricaricabile, con ruote posteriori sterzanti

Rafale-4x4-1

Questa Rafale E-Tech 4x4 300 è un vero concentrato di tecnologia. Chiariamo subito che siamo al cospetto di un'auto "Alla spina", una plug-in, una di quelle ibride che offrono tanta autonomia in elettrico e che si ricarica con il cavo. Una tipologia di auto per molti, ma non per tutti, dunque, a nostro avviso perfetta per chi ha modo certo di ricaricare, magari nel proprio garage. I nomi dei due allestimenti proposti parlano chiaro: Esprit Alpine e Atelier Alpine. Questa Rafale, comunque, dovrebbe essere proposta in un unico allestimento, il secondo ed ecco perché. Si capisce bene che i tecnici del ramo più corsaiolo di casa Renault, ci hanno messo le mani e lo hanno fatto soprattutto sull'assetto, con una messa a punto specifica, ma anche con tanti componenti super tecnologici. Vediamone alcuni: ammortizzatori, molle, tamponi di finecorsa e barre stabilizzatrici anteriori e posteriori, sono specifici; le ruote sono da 21"; gli ammortizzatori sono di tipo predittivo (poi ci torniamo sopra); ricalibrate le centraline che gestiscono frenata, frenata rigenerativa, controllo di stabilità, traiettoria e servosterzo; c'è uno speciale menu di settaggio "Chassis Control", che offre la possibilità di gestire i parametri del sistema 4Control Advanced, le regolazioni degli ammortizzatori e gli angoli di sterzata posteriori, perché l'auto ha anche le ruote posteriori sterzanti, secondo tre modalità (Comfort, Dynamic e Sport).
Il Multisense, offre comunque, anche sull'altro allestimento, la possibilità d'impostare la guida su: Eco, Confort, Sport e Perso e dovrebbe esserci anche la "Snow". Prima di parlare di motorizzazione, chiariamoci le idee sulla sospensione predittiva. L'Active Suspension with Predictive Camera, tramite una telecamera montata sopra il parabrezza, legge la strada ed elabora: le condizioni della strada (come ostacoli, manto stradale rovinato, dossi ed altro), la velocità e le azioni del conducente, adattando costantemente gli ammortizzatori. A livello estetico, la Atelier Alpine si distingue per: un'esclusiva tinta Blu Deepsky Satinato, uno spoiler flottante color Nero Etoilé e per i cerchi specifici "Chicane" da 21" con pneumatici Continental (l'altra versione ha i cerchi da 20). Anche gli interni, con una moquette che ricopre il pianale in blu, rendono omaggio alla tinta classica del Brand Alpine. Dunque, la Rafale può andare in: Hybrid, Electric ed E-Save (per mantenere la carica e ricaricare fino al 25%). Per quanto riguarda la trazione, la distribuzione della coppia può passare dalla modalità base, anteriore, anche al 100% posteriore. In genere, predilige l'anteriore fino a 70 km/h. Con la funzione "Guida predittiva", l'auto s'interfaccia con Google, elaborando i successivi sette chilometri, per gestire batteria e punti di ricarica.
Eccoci arrivati al dunque: la nuova motorizzazione da 300 Cv, basata sempre sul modulo E-Tech di Renault, quella da 200 Cv, ma con l'aggiunta di un terzo motore elettrico sul retrotreno. La parte termica è affidata al 3 cilindri da 1,2 litri, aggiornato con un nuovo turbocompressore, per una potenza che arriva a 150 Cv (30 in più, rispetto alla versione da 200) e cresce anche la coppia massima: 230 Nm, contro 205. I motori elettrici, dunque, sono tre: quello principale, che aiuta il termico, montato sull'avantreno, da 70 Cv, con coppia massima di 205 Nm; l'altro motore elettrico secondario, di tipo HSG (High-voltage Starter Generator), che sostanzialmente supporta il cambio ed aiuta a ricaricare la batteria, ma non contribuisce alla trazione (34 Cv, con coppia di 50 Nm); il nuovo arrivo posteriore, da ben 136 Cv, con 195 Nm di coppia. Importante la batteria agli ioni di litio, da 22 kWh/400V, che ricarica fino a 7,4 kW (32A) ed in 2 ore va dal 10 all'80% e consente un'autonomia, in solo elettrico, di 100 km (dichiarati secondo protocollo Wltp). L'auto, in Comfort ed Eco, va automaticamente in elettrico, modalità che può essere comunque selezionata (non manca la frenata rigenerativa), fino ad una velocità massima di 135 km/h. la commercializzazione è prevista per il prossimo autunno.

Rafale-4x4-2
Rafale-4x4-3

Giovanni Massini, romano, classe 1956, professionista, laureato in Legge nel 1979. Inizia a scrivere di motori, infrastrutture e trasporti nel 1990, per diventare presto capo redattore, presso la rivi...