Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Cane si ammala e invece di essere curato viene abbandonato. Ora il dolce Beethoven cerca famiglia

cane cerca famiglia Il dolce Beethoven

Ha un nome importante. Si chiama Beethoven ed è un cane che cerca una famiglia. E' uno splendido spinone tutto bianco di taglia medio grande, peso intorno ai 35 kg. Nato nel 2019, trascurato come purtroppo spesso accade, si è ammalato, non è stato curato e forse è anche sordo. E' finito in canile quando aveva tre anni a giugno 2022, buttato via subito da proprietari senza scrupoli. I volontari spiegano che sono entrati "per la prima volta nel box senza sapere del suo problema di otite, ma subito ci siamo resi conto che ha un atteggiamento guardingo, si è avvicinato, ci ha guardato, ma ha scosso spesso la testa e abbiamo capito che probabilmente è diventato sordo proprio per l'otite mai curata. Basterebbero poche gocce nelle orecchie per curarlo dall'otite, ma in canile questa semplice cura non gli viene concessa. L'otite è molto dolorosa, non lasciamo questo cane buono in canile". Per Beethoven si cerca una adozione da parte di persone pazienti, che magari hanno una casa con giardino e meglio se un altro cane, che lo aiuti a capire meglio gli esseri umani buoni. E' vaccinato, microchippato, sterilizzato e negativo alla leishmania. E' in un canile privato convenzionato in provincia di Frosinone e adottabile al Centro e al Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilità a mantenere i contatti ed al postaffido. Per info e adozioni contattare Paola (339.787.60.19, paola.aclonlus@gmail.com) oppure Anna Bianca (334.365.57.06 ? 347.514.38.82 anna.aclonlus@gmail.com).

cane abbandonato
cane abbandonato