Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Quarantennale Corriere, un intero anno insieme a voi

la sede del corriere La sede centrale del Corriere dell'Umbria

Oggi, 18 maggio, il Corriere dell'Umbria - testata capostipite del Gruppo Corriere - di anni ne compie 41. Chiudiamo - meglio, lasciamo alle spalle - un anno di appuntamenti che hanno coinvolto i nostri lettori con i servizi delle pagine del Corriere Live. Ciò oltre alle centinaia di persone che hanno partecipato ai numerosi eventi che si sono tenuti, da noi organizzati, in diverse città dell'Umbria e non solo. Festeggiamenti cominciati in casa, con tutto il nostro gruppo editoriale presente, nella sede centrale di Perugia proprio nel giorno del compleanno, il 18 maggio scorso. C'erano, per i nostri 40 anni, l'arcivescovo di Perugia, Ivan Maffeis (che ha celebrato messa in redazione), il presidente del consiglio regionale Marco Squarta, assessori regionali e comunali di Perugia. Eventi continuati a giugno, il 12, con l'inaugurazione della mostra storica dei 40 anni ospitata nella prestigiosa sala della Cannoniera alla Rocca Paolina col taglio del nastro di Maria Concetta Mattei, direttrice della Scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia. Ad aprire la mostra, oltre alla prima pagina del primo numero, il saluto del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, inviato e pubblicato sul quotidiano per l'occasione. Il giorno successivo alla Sala dei Notari di palazzo dei Priori, Perugia, abbiamo organizzato l'evento "L'editoria e l'informazione oggi tra carta, tv e web" moderato da Alessandra Ravetta, editore e direttore di Prima comunicazione. Ospiti del dibattito: Lucia Annunziata (giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva), Peter Gomez (condirettore e co-fondatore de Il Fatto Quotidiano e direttore de Il Fatto quotidiano online), Giovanni Parapini (direttore sede Umbria Rai). Da Perugia a Foligno. Il 30 settembre la mostra che raccoglie foto, prime pagine in oltre 50 pannelli e gli arnesi da lavoro dei cronisti di 40 anni di vita, si trasferisce nelle sale di Palazzo Trinci, inaugurazione preceduta da un dibattito dal titolo "Il valore dell'enogastronomia per il territorio umbro" al quale hanno partecipato Aldo Amoni, presidente Confcommercio e Epta; Giorgio Barchiesi, il popolare chef Giorgione; Luciano Cesarini, proprietario della Cantina Signae Sartori; Marco Viola, ceo azienda agraria Viola; Giuseppe Cerasa, direttore de Le guide di Repubblica. La mostra è stata visitata dal sottosegretario alla Cultura, Vittorio Sgarbi, e da Giuseppe Calabrese, in arte Peppone, conduttore di Linea Verde. Quindi l'esposizione ha fatto tappa a Città di Castello (Palazzo Facchinetti, anche qui in centro storico) dove è stata presentata in anteprima ai numerosi partecipanti del convegno La forza dell'Umbria del Nord, che si è svolto lunedì 13 novembre nell'Aula magna dell'Università degli Studi di Link. Erano presenti, fra i tanti, il sottosegretario Emanuele Prisco e la governatrice dell'Umbria Donatella Tesei. Hanno inviato saluti i vicepresidenti della Camera dei deputati, Anna Ascani e Giorgio Mulé, il ministro all'Industria e al Made in Italy, Adolfo Urso e il sottosegretario all'Editoria, Alberto Barachini. Mentre il ministro alla Pubblica Amministrazione, Paolo Zangrillo, ha inviato un videointervento che è stato trasmesso in sala. Destinazione successiva, Todi. Siamo nel palazzo comunale, inaugurazione il12 gennaio con evento nella Sala del Consiglio del Palazzo del Capitano: tavola rotonda dal titolo "Piccole città e borghi. Identità, cultura, tradizioni e territorio. I tesori dell'Umbria lungo il Tevere". Presenti, per i saluti istituzionali, il sottosegretario all'Editoria, Alberto Barachini e la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, che era già stata presente anche ai nostri eventi di Perugia e Città di Castello dopo aver effettuato anche una visita ufficiale alla nostra sede centrale. Si sono confrontati sul tema della valorizzazione culturale e turistica della regione, Giuseppe Cerasa, direttore de Le Guide di Repubblica, Dominga Cotarella, presidente nazionale di Terranostra, Vittoria Garibaldi, storica dell'arte e Paolo Genovese, regista e scrittore, nonché presidente dell'Umbria Film Commission. Il 20 aprile eccoci a Terni. Appuntamento alla biblioteca comunale Bct di piazza della Repubblica. Evento inaugurale, la tavola rotonda Terni fucina dello sport con l'intervento di personaggi di livello internazionale. C'era Loris Capirossi, tre volte campione del mondo di motociclismo, lo schermidore Alessio Foconi ha inviato un video saluto, presente Riccardo Zampagna ex calciatore di serie A insieme a Francesco Pileri (Pileri Managment) intervistati da Luca Mercadini, responsabile sport Corriere dell'Umbria e Luca Ginetto, caporedattore Rai Tgr Umbria. Ultima fermata della mostra storica a Gubbio con doppio appuntamento. Il 6 maggio alla biblioteca comunale Sperelliana, taglio del nastro e faccia a faccia fra i candidati a sindaco alle elezioni comunali dell'8 e 9 giugno, il Corriere Forum che qualche giorno prima aveva fatto il suo esordio a Foligno e che poi (il 13) arriverà a Perugia. Tutti gli eventi sono stati condotto dal direttore del Corriere dell'Umbria e dei quotidiani del Gruppo Corriere, Sergio Casagrande e hanno visto la partecipazione dell'editore Francesco Polidori, dell'amministratore unico Marco Corridori e dei dirigenti del gruppo Cepu, Carmine Pellegrino e Giovanni Mearelli. La realizzazione degli eventi è stata possibile anche grazie alla collaborazione dei dirigenti e del personale del Gruppo Cepu ai quali estendiamo i nostri ringraziamenti. Nel corso dell'anno, poi, numerosi gli ospiti ricevuti in sede centrale. Tra i tanti i ministri Paolo Zangrillo, Anna Maria Bernini, Antonio Tajani, Alessandra Locatelli, il commissario alla ricostruzione Guido Castelli, il sottosegretario agli Interni, Emanuele Prisco, i parlamentari Anna Ascani, Paolo Barelli, Stefania Craxi, Raffaele Nevi, Walter Verini, Catia Polidori, Riccardo Augusto Marchetti, l'europarlamentare Francesca Peppucci, la presidente della Provincia di Terni, Laura Pernazza e tanti sindaci dell'Umbria, politici, imprenditori, rappresentanti di istituzioni, numerose associazioni di categoria e sindacati e tantissimi, tantissimi amici.

Federico Sciurpa, classe 1966, è caporedattore centrale dell'ufficio di direzione della redazione del Gruppo Corriere. Ha iniziato come giovane corrispondente da Umbertide del Corriere dell'Umbria, q...