Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Marsciano, Rossa come le streghe è l'ultimo singolo della cantante Giorgia Bazzanti

Giorgia Bazzanti

Si chiama Rossa come le streghe ed è il nuovo singolo della cantautrice di Marsciano, Giorgia Bazzanti. Un lavoro che nasce con la collaborazione e partecipazione di Michele Monina, noto critico musicale, scrittore, autore tv. La canzone è arrangiata e prodotta da Gae Capitano, uno degli autori musicali italiani più stimati e premiati, arrangiatore, compositore, produttore. Giorgia Bazzanti, che si è formata studiando pianoforte, canto e teatro, è anche fondatrice e direttrice del G StudioLab. Proprio il suo studio coproduce il suo ultimo pezzo. "Torno a cantare un soggetto femminile imprevisto - spiega Giorgia - con ancor più immediatezza e con una canzone-manifesto", scritta insieme a Michele Monina, prendendo le distanze da convenzioni e luoghi comuni, affermando un'identità oltre stereotipi e pregiudizi, con uno sguardo al passato e una visione lucida su temi attuali. Tra atmosfere magiche, misteriose e altrettanto chiare e definite, la donna-strega diviene un simbolo moderno e contemporaneo di emancipazione, libertà, indipendenza. Una figura che, accesa dal colore che ben la rappresenta e piena di quel fascino che la porta a sfidare le convenzioni, non aderisce forzatamente a canoni tradizionali ma, anzi, si apre alle diverse possibilità del reale". Cantante, cantautrice, autrice, performer, attrice, operatrice culturale, founder & director G StudioLab, Giorgia Bazzanti ha aperto concerti e condiviso il palco con grandi nomi della musica italiana (come Finardi e New Trolls).