Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Per il ritorno playout Ternana-Bari venduti 6.445 biglietti in un giorno

foto tifosi ternana

Per Ternana-Bari toccata quota 6.445 biglietti venduti nel primo pomeriggio disponibile, quello di lunedì 20 maggio, con vista record stagionale per sforare le diecimila. A Terni è subito subito caccia al biglietto. I tifosi rossoverdi non hanno aspettato tempo ed è partita in città la caccia al biglietto per un posto al Liberati la sera di giovedì 23 maggio, quando andrà in scena la sfida di ritorno nei playout tra la Ternana e il Bari. Per la sfida che vale una stagione, i supporter delle Fere hanno sin da subito risposto presente, dando una grande dimostrazione di vicinanza alla squadra impegnata negli spareggi validi per mantenere la categoria. La gara d'andata ha visto la Ternana scendere in campo al San Nicola senza paura, andando oltre l'errore dal dischetto di Casasola, i pali colpiti da Distefano e Pereiro e il gol del momentaneo vantaggio pugliese firmato da Nasti. Poi, lo stesso Pereiro ha trovato la via del pareggio facendo uscire senza sconfitta le Fere dallo stadio di Bari e alzando il morale nella piazza rossoverde in vista della sfida di ritorno di giovedì sera. Così, per la grande posta in palio ma anche per aiutare la squadra nell'impresa, i tifosi hanno preso d'assalto i punti vendita adibiti in città sin dai primi minuti dopo le 16 di lunedì 20 maggio, orario d'inizio della vendita libera.
Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 21 maggio: clicca qui per l'edicola digitale