Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Palermo-Ternana, le scelte di Breda: Raimondo scalpita. Dubbio Carboni

Al centro Raimondo Raimondo in azione (foto Stefano Principi)

Tutto immutato nella Ternana rispetto alla sfida casalinga contro il Lecco. Di sicuro è identica la situazione dell'infermeria (sono ancora out Favasuli, N'Guessan, Viviani e Zuberek). Pertanto è identica la lista dei 24 convocati (compresi i portieri di scorta, con Vitali che questa volta potrebbe restare in tribuna per lasciare spazio in panchina a Franchi). Di conseguenza potrebbe essere uguale la formazione iniziale (sistema di gioco 3-5-2). Tuttavia Dalle Mura in difesa, Faticanti e Labojko a centrocampo e Raimondo in avanti propongono le proprie candidature. Molto dipende dalle condizioni fisiche di Carboni (rimasto stoicamente in campo per 86 minuti sabato scorso sebbene non al meglio), dalla mediana che si intende proporre e dal tipo di azione offensiva programmata. L'ultima variabile da prendere in considerazione rispetto ad un improbabile (ma niente affatto impossibile) turn-over è legata alla situazione disciplinare, vedi le diffide di Labojko, Lucchesi e Raimondo.