Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Stefano Bandecchi indagato per diffamazione nei confronti dell'assessore Luca Coletto

Stefano Bandecchi Stefano Bandecchi, sindaco di Terni

La procura della Repubblica di Terni ha notificato al sindaco Stefano Bandecchi l'avviso di conclusione delle indagini preliminari relativo alla denuncia sporta dall'assessore alla Sanità della Regione Umbria, Luca Coletto, per fatti avvenuti nel novembre 2022, durante la presentazione ufficiale della candidatura di Bandecchi a sindaco di Terni. L'ipotesi di reato è quella di diffamazione. Tra le frasi contestate dall'assessore Coletto c'era: "Ma quante figure da stupido può fare l'assessore Coletto, assumendomi ogni responsabilità di quello che ho detto. Ci sono dei dati e sono precisi, se vuole parlare di politica, parliamo, se vuole parlare d'impresa, parliamo, se vuole fare il furbo da bar deve stare attento perché nel bar ci andiamo tutti". Pm titolare del fascicolo è Barbara Mazzullo.