Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Stefano Bandecchi sulle dimissioni da sindaco di Terni: "E' il mio partito e comando io". Il video

Stefano Bandecchi

Furia Stefano Bandecchi a Terni, intercettato dai microfoni dei giornalisti prima del consiglio comunale. Dopo le dimissioni annunciate sui social e protocollate, l'ex patron della Ternana è pronto a presentare in aula la sua decisione nella giornata di lunedì 12 febbraio. "Ho fatto e dato molto alla città di Terni". E sulla decisione presa spiega: "Posso decidere io come governare il mio partito o devo seguire le indicazioni di Giorgia Meloni, Giuseppe Conte e quei 4 co****ni?. Il partito è mio e comando io. Decido io il livello che voglio all'interno del mio partito, e voglio persone più elevate. Il mio partito è personale. Come Forza Italia in cui comandava Silvio Berlusconi, comando io. Io sono il segretario nazionale di Alternativa Popolare, e questa è Terni, un puntino. Che non conosceva nessuno fino all'altro ieri. Oggi lo conoscono tutti, io ho portato turismo. Con me i negozianti riaprono, con quelli che avete votato voi avevano chiuso".

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...