Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Stefano Bandecchi si è dimesso da sindaco di Terni: adesso è ufficiale. Ecco la lettera

dimissioni bandecchi La lettera di dimissioni

Adesso è ufficiale: Stefano Bandecchi si è dimesso da sindaco di Terni. Il leader di Alternativa Popolare ha inoltrato la sua comunicazione al consiglio comunale ed al segretario generale. La lettera di dimissioni è stata protocollata in data venerdì 9 febbraio. Entro 20 giorni il primo cittadino dimissionario può cambiare idea, in caso contrario le sue dimissioni diventeranno irrevocabili. Con tutta probabilità si voterà per il successore in occasione delle elezioni regionali dell'Umbria. Secondo una prima valutazione, infatti, non ci sono i tempi tecnici per andare alle urne nelle amministrative di primavera. L'avventura di primo cittadino di Terni per Stefano Bandecchi è durata poco più di 250 giorni.

Giuseppe Silvestri, caporedattore web nell'ufficio di direzione. Ascolano, classe '67, ha iniziato a scrivere per i quotidiani a 17 anni. Al Gruppo Corriere dal 1995. Dopo esperienze in tutti i settor...