Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Lavoratori ex Tct di Terni, l'assessore regionale Fioroni plaude all'operazione di Arvedi

L'assessore Michele Fioroni L'assessore regionale Michele Fioroni

"L'assunzione dei lavoratori ex Tct a Terni, da parte di Ast-Arvedi, rappresenta un passo importante che attesta quanto sia necessaria la politica della mediazione". Ha commentato così l'assessore allo Sviluppo economico, innovazione, digitale e semplificazione della Regione Umbria, Michele Fioroni, la decisione comunicata dal management delle Acciaierie di Terni in merito ai lavoratori in cassa integrazione straordinaria per cessazione dell'attività dell'azienda Tct di Recentino.
"La vicenda dei lavoratori della ex Tct - ha sottolineato l'assessore regionale Fioroni - è stata fin da subito attenzionata da parte della Regione Umbria con l'intento di agevolare un confronto tra tutte le parti, anche nei momenti più critici e adesso raccogliamo i primi frutti di questa sinergia che auspico conduca a trovare una soluzione per l'interno organico e che contribuisca a rafforzare il valore della siderurgia nel territorio regionale e nazionale".