Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Morto Bruno Minelli, Terni piange il presidente della Pro Loco: una vita tra arte e volontariato

Bruno Minelli Bruno Minelli

A Terni è morto Bruno Minelli. Da oltre venti anni era presidente della Pro Loco con cui aveva realizzato diverse iniziative, dal premio letterario Città di Terni Logo d'oro agli eventi per la riqualificazione di piazza Clai. Aveva anche collaborato con il Cesvol che tra l'altro aveva pubblicato il suo libro Antonio Bravi tra legami e passioni. Un secolo di speranza. Profondo cordoglio in città dove Minelli era molto conosciuto, ma soprattutto stimato ed apprezzato. "Scrittore, pittore e promotore di tante iniziative di valore per la città, ha dedicato la sua vita all'impegno sociale, culturale e artistico - ricorda proprio il Cesvol - Con grande entusiasmo ha collaborato alla sfilata delle comunità etniche in costume tipico dell'8 dicembre scorso. Ad aprire il lungo corteo i preziosi costumi della Pro Loco Terni. Artista da tanti anni impegnato nel sociale, Bruno Minelli amava definire la sua opera come un'espressione, uno sfogo dei sentimenti e delle sofferenze di una vita". I funerali si svolgeranno nella giornata di martedì 20 febbraio alle ore 14.30 nella chiesa del Sacro Cuore. Condoglianze alla famiglia.