Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Terni, nascondeva oltre un chilo di cocaina. Droga anche nel deodorante. Arrestato

cocaina sequestrata Sequestrati soldi, pistola e cocaina

Nascondeva più di un chilo di cocaina, una parte in un deodorante stick. E' stato arrestato dalla polizia di Terni. Aveva parcheggiato la sua auto in doppia fila in viale Filippo Turati, forse per prendere un caffè al volo, e quando ha visto che vicino alla vettura c'era la pattuglia della squadra volante, è subito uscito dal bar pensando che gli agenti volessero multarlo. Invece i poliziotti lo stavano tenendo d'occhio da un po'. L'uomo, 30 anni, venezuelano, residente da tempo a Terni e già noto per reati di droga (disoccupato), ha consegnato i propri documenti ed è stato sottoposto a un accurato controllo, perché poco prima gli stessi agenti lo avevano visto uscire da un vicino residence, con fare decisamente sospetto. L'accertamento ha visto coinvolta la squadra Mobile di Terni ? IV sezione antidroga ? il cui personale, insieme a quello della Volante, ha raggiunto il residence con il 30enne venezuelano, per procedere alla perquisizione. E' emerso che aveva affittato una camera dallo scorso dicembre e aveva anche una seconda auto parcheggiata nel cortile. E' stato trovato in possesso di una pistola scacciacani, munizioni a salve, 770 euro e tanti involucri di cocaina, una parte dei quali nascosta nel deodorante stick in una delle due auto. Quasi 1.1 chili di stupefacente. Il 30enne è stato arrestato e condotto in carcere. La misura è stata convalidata.