Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Terni, robot-cameriere dalla Cina lanciato in Italia da azienda ternana

robot cameriere Il robot-cameriere in azione

I cinesi lo hanno chiamato "Reginabot ", è a tutti gli effetti un robot, ma non pensiate che sia nato per rubare il lavoro agli "umani". Perché in realtà l'uomo lo vuole affiancare, sgravandolo di quelle mansioni più pesanti e meno "nobili", come fare avanti e indietro con i piatti in mano. Questa, almeno, è l'indicazione di chi l'ha costruito - una multinazionale con sede in Cina che fattura qualcosa tipo 2 miliardi di euro all'anno, la Segway Robotic - e di coloro che hanno raggiunto un accordo in esclusiva per l'Italia per vendere/noleggiare il nuovo cameriere-robot, ovvero la società ternana Amarantoidea, fondata e guidata da Marco Amaranto e Sandro Scimmi, con sede in città a Campomaggiore.

Classe 1966, Giorgio Palenga è caposervizio della redazione di Terni del Corriere dell'Umbria. Ha iniziato a frequentare le redazioni a soli 20 anni, prima nell'emittente tv Tele Città poi proprio a...