Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Terremoto, a Spoleto il Comune allestisce posti letto nelle aree attrezzate. Domenica i sopralluoghi

terremoto spoleto

Terremoto a Spoleto. In seguito allo sciame sismico si è riunito il Centro Operativo Comunale (Coc) nella sede della Protezione Civile di Santo Chiodo. Il Comune ha previsto tre aree di accoglienza per la popolazione. Sono in fase di allestimento 20 posti letto nella zona di Eggi, 40 all'interno del Palazzetto dello Sport Don Guerrino Rota e altrettanti nella palestra dell'Istituto Alberghiero, dove verranno ospitati gli studenti del convitto della scuola e il personale. "Nel caso in cui la situazione dovesse manifestarsi maggiormente critica - spiega il Comune - l'area della Protezione Civile a Santo Chiodo, in via dei Tessili, verrà attrezzata con le tende. Domenica 11 febbraio verranno effettuati i sopralluoghi speditivi per verificare lo stato degli edifici scolastici e di quelli pubblici".