Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Progetto Perugia rompe gli indugi: "Noi con il centrodestra a sostegno di Margherita Scoccia"

Margherita Scoccia Margherita Scoccia, candidata del centrodestra

A Perugia situazione politica in ebollizione a poco più di quattro mesi dalle elezioni comunali per la scelta del successore del sindaco Andrea Romizi. Mentre nella coalizione di centrosinistra esplode il caso delle dimissioni del segretario cittadino del Pd, Sauro Cristofani, il centrodestra si rafforza ulteriormente e raccoglie l'adesione di Progetto Perugia sul sostegno al nome di Margherita Scoccia. La lista civica con una nota spiega che nel 2014 ha avuto il merito "di affermarsi con una proposta politica importante e credibile, da raccogliere quanto consenso necessario per consegnare finalmente il sistema politico locale ad una rigenerante alternanza dopo 70 anni di governo ininterrotto della sinistra. Oggi come allora, riteniamo che, per il buon governo di Perugia, debba essere fondamentale un dialogo che abbia alla base una visione concreta sul futuro della città e un percorso di costruzione politica che approdi alla Perugia che vogliamo". Poi l'annuncio: "Progetto Perugia insieme a Margherita Scoccia e con tutto il centrodestra, intende percorrere ancora con nuovo impulso e più coraggio la strada iniziata nel 2014 con Andrea Romizi, anno in cui lanciò il progetto per la città, ambizioso e coraggioso, molte cose sono state fatte ma molte altre sono ancora da fare. In quest'ottica, ricordandoci sempre che Perugia è la capitale di un'area vasta del centro Italia, tremila anni di storia che raccontano quanto singolare, preziosa e prestigiosa, quella sua centralità, deve essere il motore economico e politico dell'Umbria".
Un'altra lista a sostegno della candidata Margherita Scoccia, dunque, che si aggiunge ai partiti compatti del centrodestra (Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia) e alla lista Perugia Civica. E non è escluso che nei prossimi giorni venga annunciato l'appoggio di nuove liste. Oltre alla candidatura di Margherita Scoccia, sono state già annunciate quelle di Massimo Monni, Giacomo Leonelli e Leonardo Caponi. Manca solo l'ufficialità al nome del centrosinistra, Vittoria Ferdinandi.

Giuseppe Silvestri, caporedattore web nell'ufficio di direzione. Ascolano, classe '67, ha iniziato a scrivere per i quotidiani a 17 anni. Al Gruppo Corriere dal 1995. Dopo esperienze in tutti i settor...