Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, lavori sulla Ponte Valleceppi - Pretola: il termine slitta di un mese e mezzo. Furia Pd

lavori cantiere

Il termine dei lavori sulla strada Ponte Valleceppi - Pretola, a Perugia, slitta di un mese e mezzo. Il ripristino della regolare circolazione era previsto per sabato 16 marzo ma, nella giornata di venerdì 15 marzo, nei pressi del tratto stradale è stato posizionato un cartello che annuncia la proroga del cantiere fino al 30 aprile. "A Pretola è stato abbandonato un paese. A distanza di quasi 3 mesi dalla chiusura della strada che collega Pretola a Ponte Valleceppi, a causa dei lavori per mitigare il rischio idrogeologico, il giorno prima della data di riapertura, prevista per il 16 marzo, il Comune ha comunicato, con un semplice cartello stradale, la prosecuzione della chiusura addirittura fino al 30 aprile" sono le parole scritte in un comunicato congiunto dei consiglieri comunali del Pd Francesco Zuccherini ed Elena Ranfa. Dopo l'interrogazione presentata ad agosto, i due politici hanno annunciato l'interrogazione bis per chiedere spiegazioni all'assessore Otello Numerini e al sindaco. "Una modalità davvero inaccettabile di trattare un paese che è isolato da mesi, i quali cittadini non hanno nemmeno il diritto di avere una comunicazione adeguata ed effettuata nei tempi idonei. Invece viene lasciato un cartello sulla strada, senza nemmeno una spiegazione".