Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, spacciava droga in centro storico: sequestrate 44 dosi di cocaina. Arrestate tre persone

cocaina droga

Spacciavano droga nel centro storico di Perugia. I carabinieri hanno arrestato tre cittadini albanesi, due 24enni incensurati e un 38enne con precedenti di polizia, tutti domiciliati nel capoluogo. I militari in corso Garibaldi, nel corso di un servizio di controllo, hanno notato un uomo mentre estraeva un involucro dai pantaloni e lo consegnava ad un altro individuo. Quest'ultimo, una volta nascosta la merce in tasca, ha provato ad allontanarsi immediatamente a bordo di un'auto. Gli operanti sono riusciti a fermare e perquisire entrambi. L'uomo alla guida dell'auto è stato trovato in possesso di 33 involucri termosaldati, contenenti 29 grammi di cocaina, la somma contante di 825 euro in banconote di vario taglio e un cellulare. La perquisizione è stata estesa anche all'abitazione dei due individui. All'interno di quella del presunto spacciatore è stato identificato un terzo connazionale. Rinvenuti ulteriori 11 involucri per 25 grammi complessivi di stupefacente, un bilancino di precisione, un altro cellulare e la somma contante di 120 euro. I tre sono stati condotti in caserma per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e poi associati nel carcere di Capanne. Il Gip del tribunale di Perugia ha disposto nei loro confronti la misura cautelare del divieto di dimora nella regione Umbria.