Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, aveva spintonato una commessa prima di fuggire con il giubbotto. Fermato ragazzo per rapina

via baglioni Via Baglioni in centro a Perugia

Fermato un ragazzo di 23 anni gravemente indiziato per il reato di rapina. Lo scorso 19 febbraio era stato messo a segno un furto aggravato in un negozio d'abbigliamento in via Baglioni. Il giovane, dopo essersi impossessato di un giubbotto e un cappello, avrebbe spintonato la commessa procurandole lesioni guaribili in sette giorni. Il ragazzo era poi riuscito a fuggire facendo perdere le proprie tracce. La polizia ha avviato le indagini per rintracciare il 23enne, che è stato sorpreso mentre si aggirava nelle vicinanze della stazione di Sant'Anna. Portato in questura, dopo ulteriori accertamenti, è emerso che era già stato indagato per il reato di furto aggravato, avvenuto sempre il 19 febbraio ai danni di un esercizio commerciale in corso Vannucci, e per altri tre episodi analoghi. Considerati i precedenti di polizia, i gravi indizi di colpevolezza nonché il pericolo di fuga, il 23enne è stato sottoposto alla misura precautelare del fermo di indiziato di delitto. E' stato condotto nel carcere di Capanne e il provvedimento convalidato.