Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, rapina a mano armata in una gioielleria del centro commerciale Collestrada

rapina collestrada

Tre uomini, di cui due armati con pistole, sono entrati all'orario di chiusura nella gioielleria del centro commerciale di Collestrada e, sotto la minaccia dell'arma, hanno fatto razzia di gioielli arraffando più merce possibile dalla vetrinetta in cui sono esposti. Hanno portato via dal negozio pietre preziose per un valore di circa 50 mila euro. Il fatto è accaduto martedì 21 febbraio sera attorno alle 20.40. Le commesse terrorizzate hanno chiesto aiuto appena possibile e sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ponte San Giovanni e quelli della compagnia di Perugia. I malviventi sono fuggiti immediatamente alla fuga a bordo di un'autovettura parcheggiata poco distante dall'uscita del centro commerciale. Si indaga per trovare i tre rapinatori che potrebbero essere stati immortalati dalle telecamere e soprattutto dai tanti testimoni che all'esterno potrebbero aver visto la targa dell'auto.

rapina collestrada
rapina collestrada

Francesca Marruco, classe 1980, giornalista professionista è redattrice al Corriere dell'Umbria. Si occupa principalmente di cronaca nera e giudiziaria. Dalla pandemia in poi, che ha costretto tutti ...