Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, intimidisce una famiglia in strada mostrando un nunchaku: denunciato e arma sequestrata

polizia denuncia

Litigio in strada in località Fontignano, frazione del comune di Perugia. Sul posto è intervenuta la polizia, che dopo aver riportato alla calma i litiganti hanno raccolto le testimonianze di un uomo coinvolto. Ha riferito di essere stato aggredito improvvisamente da un individuo - italiano classe 1958 - che ha dato in escandescenza per futili motivi. Secondo quanto riportato nella nota della polizia, l'uomo e la sua famiglia sarebbero stati intimiditi dal 65enne che ha mostrato un nunchaku (un'arma tradizionale, diffusa nei Paesi dell'Asia orientale) senza ricorrerne all'utilizzo. I poliziotti hanno denunciato il 65enne per minacce e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. L'arma, il nunchaku, è stata sequestrata. Gli agenti hanno esteso il controllo all'abitazione dell'uomo. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti due fucili legittimamente detenuti, oltre al relativo munizionamento. Le armi da fuoco sono state sottoposte al ritiro cautelare.