Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Morto Stefano Cipiciani, aveva 65 anni. Direttore artistico del teatro Fontemaggiore di Perugia

Stefano Cipiciani Stefano Cipiciani

E' morto Stefano Cipiciani, storico direttore del teatro Fontemaggiore. E' scomparso nella giornata di venerdì 9 febbraio, all'età di 65 anni. Era andato in pensione di recente, dopo oltre 40 anni di attività. Attore, regista, macchinista, tecnico, scenografo, direttore artistico e presidente di Fontemaggiore. E' stato uno degli artefici del prestigioso premio Scenario. "In tantissimi, in tutta Italia, oggi sentiamo la sua mancanza, perché moltissimi membri della grande comunità teatrale sono grati a Stefano per aver creduto in loro e avergli dato l'occasione di salire su un palco quando erano ancora agli inizi. Stefano credeva che lavorare in teatro, in qualunque veste, fosse la cosa migliore che possa capitare nella vita. E per questo amava definirsi operaio prima di tutto. Un operaio della cultura che mancherà tantissimo a tutti. Ciao, Stefano" lo ricorda così la compagnia del teatro Fontemaggiore. Si unisce al cordoglio anche il Teatro Stabile dell'Umbria: "Uomo di teatro e di grandi visioni. Con il suo carattere forte e appassionato, sensibile sostenitore delle giovani generazioni e dei nuovi talenti, ha segnato un'epoca culturale regionale e nazionale". I funerali sono in programma lunedì 12 febbraio alle 10 presso la chiesa San Giovanni II di Ponte della Pietra.

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...