Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, scivola sul Terminillo e si rompe una gamba. Escursionista recuperata con l'elicottero

monte terminillo Una veduta del Terminillo

Un'alpinista della provincia di Perugia, 40 anni, è stata recuperata dagli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del Lazio e dai vigili del fuoco sul Monte Terminillo, sulla falesia La Fortezza. La scalatrice a causa di una caduta aveva riportato la frattura di una gamba. E' stata raggiunta dai sanitari del Cnsas e poi recuperata da un elicottero dei pompieri e trasportata in ospedale. Gli uomini del soccorso alpino erano intervenuti anche nella zona delle Carbonaia dove un'escursionista romana era scivolata a causa del ghiaccio, procurandosi una frattura alla caviglia. Stabilizzata e barellata, è stata trasportata fino alla località Sella del Vento e stata affidata ai sanitari del 118 per il trasporto in ospedale.