Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, la procura indaga Antonio Laudati per dossieraggio. L'inchiesta sulla denuncia di Crosetto

Antonio Laudati Antonio Laudati

La procura di Perugia indaga il giudice antimafia Antonio Laudati per accesso abusivo a sistemi informatici e banche dati, abuso d'ufficio e falso. Un nome che si aggiunge al registro degli indagati, dove compariva solo solo quello del luogotenente della guardia di finanza, Pasquale Striano, per falso e divulgazione di informazioni riservate. A riportare la notizia è il Corriere della Sera. L'indagine risale a fine 2022, nata da una un esposto del ministro della Difesa Guido Crosetto. Il dossieraggio ha riguardato centinaia di altre persone, esponenti politici, imprenditori ma anche appartenenti al mondo dello sport e dello spettacolo. L'inchiesta è coordinata dal procuratore Raffaele Cantone.

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...