Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, tenta di rubare 250 euro di vestiti in un negozio d'abbigliamento: scoperto e arrestato

cella carcere

Arrestato un cittadino straniero di 28 anni che ha tentato un furto in un negozio di abbigliamento nella periferia della città di Perugia. Una volta segnalato l'episodio, è intervenuta sul posto la polizia che ha preso contatti con l'addetto alla sicurezza. Quest'ultimo ha riferito di aver notato il 28enne prelevare alcuni vestiti e, dopo essere entrato nel camerino, ha provato a svignarsela senza pagare. Scoperto dal vigilante del negozio, l'uomo, una volta avvicinato, ha mostrato tutti i capi prelevati occultati sotto agli indumenti che aveva indosso. La merce aveva un valore di oltre 250 euro. Gli agenti hanno effettuato una perlustrazione del camerino rinvenendo un dispositivo antitaccheggio visibilmente forzato. I poliziotti hanno arrestato il 52enne per il reato di furto aggravato. All'esito dell'udienza l'arresto è stato convalidato.