Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, ruba liquori e generi alimentari nei supermercati della città. Va agli arresti domiciliari

supermercato furti

Ha rubato liquori e generi alimentari in diversi supermercati della città di Perugia. I carabinieri della stazione di Fortebraccio ha dato esecuzione a un'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emesso dall'ufficio del Gip del Tribunale di Perugia. L'uomo, un 25enne italiano domiciliato a Perugia, era già gravato da numerosi precedenti di polizia. Nei suoi confronti sono emersi elementi indiziari rispetto a furti di liquori e generi alimentari non di prima necessità in diversi supermercati della città, e della ricettazione di superalcolici oggetti di furto in altri esercizi commerciali del capoluogo. In uno degli episodi, al fine di sottrarsi ai controlli, ha spintonato un addetto alla sicurezza con ripetuti spintoni. Il Gip ha applicato nei confronti del 25enne la misura cautelare degli arresti domiciliari prescrivendogli di non allontanarsi dalla propria abitazione e con divieto di comunicare con persone diverse da quelle che abitano con lui.