Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, ancora un caso di emulazione di Fleximan: abbattuto autovelox speed check a Pila

L'autovelox abbattuto sulla sp 344 L'autovelox abbattuto sulla Sp 344

Fleximan colpisce ancora in Umbria, abbattuto un autovelox speed check a Pila, Perugia. E' il secondo caso in pochi giorni a prendere come bersaglio i misuratori di velocità arancioni. Episodi che si aggiungono a quello di lunedì 5 febbraio, quando è stato danneggiato l'autovelox posizionato sulla Flaminia all'altezza dello svincolo di Eggi, ancora fuori uso. Un individuo o un gruppo di persone, nei giorni scorsi, ha abbattuto uno speed-check arancione, lungo la Strada provinciale 344, sradicando completamente la struttura e ribaltando il blocco di cemento che fungeva da base. Un caso che sembra essere un nuovo tentativo di emulazione di Fleximan, il fenomeno che sta portando alla distruzione di rilevatori di velocità in tutta Italia.

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...