Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, disordini e violenta lite in un locale: il questore ne dispone la chiusura per 15 giorni

chiusura locale

Chiusura e sospensione della licenza per 15 giorni nei confronti di un locale di Perugia. E' la disposizione del questore di Perugia. Il provvedimento è stato adottato dopo una violenta lite che, lo scorso 26 gennaio, si è scatenata nelle vicinanze dell'attività. Coinvolti diversi individui, uno dei quali è dovuto ricorrere alle cure sanitarie per via delle lesioni riportate. Nella stessa giornata, una volta dimesso dall'ospedale, la vittima era tornata nel luogo dell'accaduto sfondando con l'auto la vetrina del locale. "Valutato il comportamento del gestore dell'attività e la gravità dell'episodio - ha scritto in una nota la questura -, che ha suscitato grave allarme sociale nella collettività e pericolo per l'ordine e la sicurezza pubblica" il questore della provincia di Perugia ha disposto l'immediata chiusura del locale per un periodo di 15 giorni.