Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, cerca di eludere i controlli e getta la droga: trovati 19 ovuli di cocaina. Arrestato

cocaina droga

Alla vista dei carabinieri si ferma con l'auto e prova a disfarsi della droga, arrestato un albanese di 23 anni a Ponte San Giovanni, Perugia. Secondo quanto riportato in una nota del comando provinciale, nel corso di un ordinario servizio di controllo nel quartiere, i militari hanno notato una macchina guidata da un ragazzo che ha improvvisamente rallentato per parcheggiare lungo la strada, nel tentativo di sottrarsi a un eventuale controllo. La manovra sospetta non è passata inosservata ai militari in servizio e si sono avvicinati al veicolo. Il 23enne fin dall'inizio delle verifiche si è mostrato molto nervoso e, nello scendere dalla macchina, ha lasciato cadere a terra alcuni 2 involucri in plastica. Prontamente raccolti, i carabinieri hanno rinvenuto al loro interno 19 ovuli termosaldati di cocaina. La perquisizione è stata estesa al veicolo e alla stanza dell'hotel dove alloggiava l'albanese. Sono stati trovati 70 euro in contanti e una mazza da baseball, di cui l'uomo non ha saputo giustificare il possesso. L'uomo è stato arrestato in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e denunciato in stato di libertà, per porto abusivo di armi e di oggetti atti ad offendere. In sede di giudizio direttissimo, l'uomo è stato condannato a un anno e 10 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 3mila euro, pena sospesa.