Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, botte e maltrattamenti ai genitori anziani: arrestato 46enne

carcere celle

Picchiava e maltrattava i genitori anziani. A finire in manette è un cittadino italiano di origini sudamericane di 46 anni che non ha rispettato il divieto di avvicinamento all'abitazione familiare. L'uomo, indagato appunto per maltrattamenti aggravati, lesioni volontarie aggravate ed estorsione ai genitori, secondo quanto emerso dal comunicato della procura, aveva più volte violato la misura a cui era sottoposto continunando a presentarsi in casa dei parenti per maltrattarli. Per paura, le vittime hanno evitato di denunciarlo.
Considerati anche i suoi precedenti penali, è stato trasaferito nel carcere di Capanne a Perugia.