Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, padre investe il bambino di 2 anni: il piccolo è ricoverato in pediatria. Non è grave

pronto soccorso

E' ancora ricoverato in pediatria il bimbo di due anni che giovedì 16 maggio sera è stato investito dal padre mentre faceva retromarcia con l'automobile. Il bimbo, arrivato al pronto soccorso in codice rosso, non ha riportato fortunatamente ferite gravi come invece ipotizzato in un primo momento. Un mezzo miracolo data l'età del bambino e la dinamica dell'incidente. Il padre infatti sembrava convinto di averlo investito in pieno, invece, fortunatamente, il piccolo deve essere solo caduto senza aver riportato ferite gravi. Dopo i primi controlli in sala rossa in pronto soccorso è stato comunque ricoverato nel reparto di pediatria anche per un controllo prolungato durante le ore notturne. L'incidente, giovedì pomeriggio, si era verificato a Pretola, in ospedale a Perugia erano invece intervenuti i carabinieri della vicina stazione di Castel del Piano per tutti gli accertamenti del caso.