Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, storico ristorante Grifo: 55 anni di attività. Il sindaco consegna un riconoscimento

Il riconoscimento del ristorante Grifo Il riconoscimento alle tre titolari del ristorante Grifo

Il ristorante rosticceria Grifo di Perugia compie 55 anni di attività. Traguardo importante che è stato premiato dal sindaco della città, Andrea Romizi, nella sala Rossa di palazzo dei Priori il 23 gennaio, che ha consegnato una pergamena di riconoscimento alle titolari. All'evento era presente anche il consigliere Riccardo Mencaglia. Lo storico ristorante è stato aperto nel 1969 da Giulio Costantini, padre delle attuali proprietarie, con l'ausilio della moglie e della madre Filomena. Inizialmente l'attività era in via Pirandello, ma nel 1978 si è trasferito nell'attuale sede di via Giacosa a Castel del Piano. Ora la rosticceria è portata avanti dalle tre sorelle, Fabiola, Cinzia e Giuseppina Costantini, che hanno sottolineato la difficoltà nel gestire per tanti anni un'attività e hanno dichiarato che: "Questo riconoscimento ci emoziona e ci riempie di orgoglio spingendoci ancora una volta a rimboccarci le maniche per andare avanti con fiducia". Durante l'evento è intervenuto anche il consigliere Mencaglia che ha sottolineato che: "Quelli festeggiati dal ristorante rosticceria Grifo non sono soltanto 55 anni di un'attività commerciale, ma sono soprattutto la storia di un'attività a conduzione familiare all'interno di un paese". Infine le parole del sindaco Romizi: "Credo che la consegna della pergamena sia un gesto semplice fatto con stima e riconoscenza per restituirvi in minima parte ciò che avete dato alla città in tanti anni di lavoro".

Annalisa Ercolani, anno 2001, dopo aver conseguito la laurea triennale in Filosofia e Scienze e tecniche psicologiche all?università di Perugia, frequenta la magistrale in Filosofia ed Etica delle Re...