Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Morto Giacomo Gionangeli, aveva 32 anni. Perugia e il basket umbro piangono la sua scomparsa

Giacomo Gionangeli Giacomo Gionangeli

Giacomo Gionangeli si è spento, a soli 32 anni, dopo la battaglia contro una grave malattia. Il mondo del basket di Perugia e di tutta l'Umbria piange la scomparsa dell'ex cestista. "Abbiamo combattuto molte battaglie in campo, fianco a fianco, facendoci forza l'un l'altro - scrive la pagina di Basketacademy nei profili social - . Sappiamo bene cosa significa non mollare anche quando ormai sembra finita, lottare con determinazione finchè non suona la sirena: una difesa forte, un rimbalzo, una palla recuperata, una tripla che ridà speranza... continuare a lottare, sempre insieme con entusiasmo! Ma la battaglia che hai combattuto tu non non si è giocata su un campo da basket, non è paragonabile, ma sei stato capace di affrontarla con la stessa determinazione. Giona sei stato una roccia, un guerriero, sei stato tu a darci la forza di sperare, hai lottato fino alla fine e ci hai insegnato ancora una volta a non mollare, ci hai insegnato a guardare in faccia la paura ed è stato il tuo coraggio nell'affrontare la malattia a regalarci questi ultimi mesi con te... In questo momento siamo tutti sconcertati, il dolore è troppo forte, quello degli amici e compagni di viaggio di una vita si uniscono al dolore della tua famiglia, di Edo e Paola e di tutti i tuoi cari. Ti vogliamo ricordare così, guerriero, che dopo una grande difesa voli in contropiede. Ciao Giona".