Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, seconda edizione della festa regionale della polizia locale: c'erano agenti di 20 comuni

Nicoletta Caponi La comandante Nicoletta Caponi

Seconda edizione della festa regionale della polizia locale dell'Umbria, venerdì 26 gennaio a Perugia. Hanno partecipato le delegazioni della polizia di 20 comuni e i rappresentanti di regione, provincia, comuni, prefettura, magistratura. In particolare l'assessore regionale Enrico Melasecche, la consigliera provinciale Erika Borghesi, il prefetto di Perugia, Armando Gradone, e il procuratore generale presso la corte d'appello di Perugia, Sergio Sottani. Per l'amministrazione comunale dell'acropoli c'erano il sindaco Andrea Romizi, l'assessore alla sicurezza Luca Merli, l'assessore alle politiche sociali Edi Cicchi e alcuni consiglieri. A dare il benvenuto è stata la comandante della Polizia locale perugina Nicoletta Caponi dopo la messa celebrata dall'arcivescovo Ivan Maffeis nella cattedrale di San Lorenzo. Successivamente, nella sala dei Notari di Palazzo dei Priori sono stati consegnati i premi in buoni per l'acquisto di libri e materiale didattico a cinque classi quarte delle scuole primarie che hanno partecipato al concorso intitolato a Elisabetta Innocenzi, giovane scomparsa in un incidente stradale. Gli studenti hanno realizzato elaborati sul tema della sicurezza stradale e della figura del vigile urbano.

Annalisa Ercolani, anno 2001, dopo aver conseguito la laurea triennale in Filosofia e Scienze e tecniche psicologiche all?università di Perugia, frequenta la magistrale in Filosofia ed Etica delle Re...