Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Perugia, al via le iniziative per San Costanzo: messa, fiera, corsa e degustazione del torcolo

torco san costanzo Clara Pastorelli con il torcolo del forno Co.Fo.Pa

Oggi, Lunedì 29 gennaio, è San Costanzo. Proseguono le celebrazioni per il patrono di Perugia, dopo la processione della Luminaria tenutasi nel pomeriggio di domenica 28 gennaio, ora spazio alla santa messa alle ore 8, 10 e 11.30 e, alle 16, i vespri. Alle 10.30 è in programma l'inaugurazione della fiera e la degustazione del torcolo di San Costanzo in corso Vannucci dalle ore 12 in poi. Il dolce tipico sarà accompagnato a del vin santo. L'iniziativa sarà aperta a tutta la cittadinanza, offerta in collaborazione con Confartigianato, Cna, Confcommercio e associazione Italiana Sommelier. La giornata proseguirà alle ore 15 con il via della corsa di San Costanzo, manifestazione arrivata alla sua terza edizione, con successiva premiazione nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori. Alle 17, nella cattedrale di San Lorenzo, la solenne celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Maffeis, con la partecipazione dei vescovi umbri e delle autorità. "I torcoli - viene ricordato nella nota della giunta comunale - verranno realizzati e forniti gratuitamente dalle panetterie e pasticcerie della città e saranno in parte destinati alla degustazione offerta alla cittadinanza ed in parte consegnati agli ospiti degli Istituti Civili e Religiosi ed alle Case di Cura per anziani e disabili". Ecco i forni che parteciperanno alla degustazione: Co.Fo.Pa Soc. Coop R.L., Faffa dal 1851 Il Fornaio, Forno di Fontignano di Gabrielli Marilena, Tedesco Pasticceria Piselli, Panetteria Pasticceria Alunni, Pasticceria Antica Perugia, Panetteria Pasticceria Cerquiglini, Pasticceria Lucaroni, Pasticceria Etrusca, Forno Fiorucci, Forno Gmf, Forno l'arte del Pane di Santino, Forno Gionangeli Adelio, Pasticceria Piazza Settevalli, Da Severo Bottega Bistrot, Pasticceria Tripaldi, La Vetrina delle Bontà.

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...