Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Milano-Cortina, la procura di Milano apre inchiesta per corruzione: perquisizioni anche a Orvieto

guardia finanza

Perquisizioni della guardia di finanza di Milano nella sede della Fondazione Milano-Cortina 2026 nell'ambito di un'inchiesta della procura di Milano sugli appalti per lo sviluppo dei servizi digitali per i giochi olimpici invernali. Secondo quanto riportato dall'Agenzia LaPresse, nel mirino dei pubblici ministeri di Milano ci sarebbe anche la società Quibyt (ex Vetrya) di Orvieto, vincitrice di alcune gare per i servizi digital. Tre gli indagati nell'inchiesta per corruzione e turbativa: l'ex amministratore delegato della Fondazione Milano-Cortina, Vincenzo Novari, un altro ex dirigente della Fondazione e il rappresentante legale della società Quibyt.