Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Allerona, anziana truffata di 2 mila euro con la tecnica del finto incidente. Una denuncia

anziana signora

Ennesima truffa del finto incidente. Ci siamo, è successo di nuovo. Una signora anziana è stata incastrata e derubata di 2 mila euro ad Allerona.
Cosa è successo? La donna, di 83 anni, ha raccontato di aver ricevuto una telefonata da parte di un finto avvocato. L'uomo ha spiegato alla donna che il nipote era rimasto vittima di un gravissimo incidente e che occorrevano soldi per regolarizzare la sua assicurazione. Spaventata, l'anziana ha raccolto denaro e gioielli per un valore complessivo di duemila euro circa, consegnadoli poi al complice del finto avvocato, giunto presso la sua abitazione per riscuotere la somma. Poco dopo la donna ha compreso di essere stata incastrata ed è immediatamente ricorsa all'aiuto dei militari. Grazie alla sua testimonianza i carabinieri sono riusciti a risalire al complice del sedicente legale, un 33enne campano che è stato denunciato per truffa in concorso. Ora si cercano le altre persone coinvolte.

Classe '97, perugina doc. Dopo il liceo di Scienze Umane, la laurea triennale in Scienze Politiche, poi la magistrale in Scienze della Comunicazione. Dopo il master Social media management a Milano, ...