Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Intelligenza artificiale e diritto: come si evolve la professione legale. Iniziativa a Orvieto

L'incontro formativo a Orvieto L'incontro formativo a Orvieto

"Intelligenza artificiale e diritto: come si evolve la professione legale". Questo il titolo dell'incontro formativo promosso dal Coordinamento regione Umbria dell'Associazione italiana giovani avvocati con il patrocinio del Comune di Orvieto alla sala DigiPass della Biblioteca Comunale Luigi Fumi.
Tra i relatori, l'avvocato Paolo Zampolini del Foro di Viterbo, l'avvocato Elisa Fioroni Torrioni del Foro di Spoleto, l'avvocato Camilla Coresi del Foro di Perugia e il dottor Marco Tullio Morcella del Foro di Terni. L'evento è stato moderato dall'avvocato Francesco Rosella, coordinatore regionale Aiga, che ha espresso soddisfazione per l'ottima riuscita di un evento che ha visto la partecipazione di avvocati provenienti da tutta l'Umbria.
"L'intelligenza artificiale - ha detto - sta rivoluzionando tutti i settori, compreso quello legale. Tutti gli avvocati, specie quelli più giovani, dovranno farsi trovare pronti al cambiamento in atto ed esserne i protagonisti".