Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Ospedale di Narni e Amelia, partecipata manifestazione organizzata da Spi-Cgil e Uil. Le richieste

Il presidio in località Cammartana Il presidio in località Cammartana

I soldi per il nuovo ospedale di Narni e Amelia devono essere trovati. Alla Regione Umbria si chiedono stanziamenti certi per la futura struttura sanitaria di località Cammartana. E lì si è tenuto un presidio di sindacati, cittadini e associazioni, per chiedere alla Regione di mettere nero su bianco le promesse che verbalmente sono state avanzate.
Questo il senso dello slogan "Fuori i soldi dal cassetto", che ha campeggiato su uno striscione al presidio. A preparare la giornata di sensibilizzazione sulla sanità nell'Amerino e nel Narnese, sono stati i pensionati di Spi-Cgil e Uil. Anche diversi sindaci hanno aderito e presenziato alla manifestazione, a partire da quello di Narni per arrivare a quelli di Guardea, Lugnano, Attigliano. Assente invece il sindaco e l'amministrazione di Amelia.