Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Morto Andreas Brehme, aveva 63 anni. Terzino dell'Inter dei Record e campione del mondo nel 1990

Andreas brehme Andreas Brehme

E' morto Andreas Brehme, aveva 63 anni. Il calciatore ex terzino di Inter e Bayern Monaco, campione del mondo con la Germania nel 1990 segnando il rigore decisivo contro l'Argentina in finale. Lutto nel mondo del calcio. Secondo quanto riportato da Bild, l'icona del calcio tedesco sarebbe morto nella notte tra lunedì 19 e martedì 20 febbraio per un arresto cardiaco. E' stato trasportato d'urgenza nella clinica vicina alla sua abitazione, ma non è bastato. Brehme lascia la compagna Susanne Schaefer e due figli adulti dal suo matrimonio con Pilar. Il terzino tedesco in Italia, è stato protagonista dell'Inter dei Record, in cui ha collezionato 154 presenze e segnato 12 gol. Ha vinto lo Scudetto del 1989, una Coppa Uefa e una Supercoppa Italiana.

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...