Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Il ministro Locatelli: "Grande attenzione alla disabilità". L'Italia alla conferenza Onu

Alessandra Locatelli Il ministro Alessandra Locatelli

Dall'11 al 13 giugno 2024 il ministro per le disabilità Alessandra Locatelli parteciperà a New York, alle Nazioni Unite, alla 17ma Conferenza annuale degli Stati parte della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità. L'11 giugno, giornata di apertura dei lavori, il ministro interverrà nella seduta plenaria per illustrare la riforma sulla disabilità che l'Italia sta attuando. Nella giornata del 12, invece, si svolgerà l'evento Promuovere e sviluppare il talento e le competenze delle persone con disabilità attraverso la cucina italiana, promosso dall'Italia. Al convegno interverranno i presidenti di alcune realtà del mondo del Terzo Settore che in Italia gestiscono attività di ristorazione inclusive. Porteranno, inoltre, la loro testimonianza lo chef Antonio Ciotola della Federazione Italiana Cuochi, Elena Appiani, già Direttore internazionale dei Lions e Global Action Team Leader per l'Area Costituzionale Europa, e Serafino Corti, coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico dell'Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità.
Al termine del convegno si svolgerà un evento conviviale nel corso del quale le associazioni Breakcotto, Luna Blu, PizzAut, Rullifood, Rurabilandia e il Tortellante offriranno una dimostrazione pratica delle loro abilità entrando anche nelle cucine delle Nazioni Unite e preparando le loro specialità. A margine dei lavori della conferenza sono previsti numerosi incontri bilaterali tra il ministro Locatelli e altri Paesi europei ed extra europei. Nella giornata del 13 giugno, invece, il ministro Locatelli incontrerà i ministri G7 e rappresentanti della commissione europea in vista della ministeriale Inclusione e Disabilità che si terrà in Umbria dal 14 al 16 ottobre 2024.
"L'Italia sta dimostrando grande attenzione al tema della valorizzazione dei talenti e delle competenze delle persone con disabilità ? spiega il ministro Locatelli - e questa sarà l'occasione per presentare a tutti i Paesi una parte delle straordinarie esperienze che stanno crescendo nel nostro Paese. La Conferenza di quest'anno assume per me una particolare rilevanza dal momento che l'Italia ha la presidenza G7 e ospiterà per la prima volta nella storia una riunione ministeriale G7 sul tema dell'inclusione e della disabilità".