Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Energia, nuovo impianto fotovoltaico firmato Ecosuntek. Investimento da 3 milioni nel Viterbese

impianto fotovoltaico Nuovo impianto fotovoltaico (foto d'archivio)

Nasce un nuovo impianto fotovoltaico a terra. Ecosuntek, player di riferimento della power generation e quotata sul mercato Euronext Growth di Milano, lo annuncia attraverso un comunicato stampa. Spiega che la collegata Eco Ilco, società partecipata al 50% da Eco Trade, controllata a sua volta al 63,4% da Ecosuntek, ha ricevuto l'autorizzazione per la realizzazione di un "impianto fotovoltaico a terra, della potenza massima di 3 MWp".
Il progetto sarà realizzato con un investimento previsto tra i 2,5 e 3 milioni di euro nel comune di Acquapendente, in provincia di Viterbo, con pannelli fotovoltaici installati a terra su sistemi ad inseguimento solare. L'avvio dei lavori per la costruzione è previsto nel primo semestre 2024 e l'impianto entrerà in funzione presumibilmente entro la fine del 2024. Matteo Minelli, ad di Ecosuntek: "Siamo molto soddisfatti di aver ottenuto il via formale alla realizzazione di questo progetto, che riteniamo porterà un primo contributo per aumentare la nostra capacità produttiva e di conseguenza anche la nostra competitività sul mercato dell'energia. Il Gruppo Ecosuntek si distingue per la completezza della propria offerta in tutti gli ambiti della filiera energetica, dalla produzione alla rivendita di energia. L'avvio della costruzione di questo nuovo impianto è solo il primo passo di un progetto molto più ampio di ampliamento della power generation e ci permette di inaugurare questo 2024 con ottime prospettive di crescita per l'anno in termini di capacità produttiva".