Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Gubbio, forzano la slot e scappano coi soldi. Tentativo anche in un altro locale: caccia alla banda

slot machine

Messo a segno un furto in un bar. Una banda ha colpito nel bar Bonfatore di Spada a Gubbio. Secondo le prime ricostruzioni, due uomini, uno di circa 20 anni, l'altro più grande, sono entrati nel locale giovedì 25 gennaio all'ora di pranzo. SI sono diretti nella sala slot machine, mentre la titolare era impegnata a servire un cliente. I due sono usciti velocemente dal locale e sono saliti su di un suv parcheggiato in un piazzale sterrato e con a bordo altri due soggetti. I proprietari si sono resi conto dell'accaduto quando, ormai, la banda aveva già fatto perdere le proprie tracce. Hanno forzato una slot e rubato dal cassetto alcune migliaia di euro. Dinamica simile è accaduta in un altro bar poco fuori le mura. La barista, inizialmente distratta da uno degli uomini, si è accorta che qualcuno aveva cercato di manomettere le slot. Il malvivente, probabilmente infastidito da qualcuno, ha lasciato l'opera a metà e il colpo è andato in fumo. In un altro caso, in un negozio di alimentari poco distante, ci sarebbe stato un chiaro intervento per mappare il locale e capire come colpire. I quattro sono stati ribattezzati come la banda del suv, i carabinieri stanno dando la caccia al gruppo.