Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Anziani nel mirino, a Gubbio adescati e derubati

Polizia locale Polizia locale Gubbio

Cercava di adescare gli anziani che in quel momento si trovavano nel parcheggio. Qualcuno ha notato il modo di fare della donna straniera e ha chiamato carabinieri e polizia locale che dopo averla rintracciata l'hanno identificata e fatta allontanare. Protagonista dell'accaduto una ragazza di origini rumene di circa 30 anni, che mercoledì pomeriggio è arrivata nel piazzale Martiri della Resistenza a Gubbio, lungo via Beniamino Ubaldi insieme a un uomo a bordo di un'auto con targa straniera e vetri oscurati. E' scesa, con il volto semicoperto da una sciarpa e con vari espedienti avrebbe cercato di adescare alcuni anziani. La cosa è stata notata e segnalata alle forze dell'ordine. Una pattuglia dei carabinieri e due della polizia locale sono intervenute all'interno del piazzale. Non si tratta del primo caso del genere.