Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Foligno, sta meglio l'anziana aggredita dalle tre donne. Il sindaco Zuccarini chiede più poliziotti

via del campanile foligno Via del Campanile, luogo dell'aggressione

Sta meglio l'anziana che nella giornata di martedì 14 febbraio era stata aggredita e picchiata da tre donne nel centro di Foligno. L'ottantenne dopo gli esami al pronto soccorso e le medicazioni del caso, è tornata a casa accompagnata dai suoi familiari. La speranza è quella di dimenticare prima possibile il brutto episodio di cui è stata vittima, anche se l'intenzione resta quella di presentare denuncia alle forze dell'ordine. Intanto l'ennesimo episodio di violenza ha scosso la città. Sui social sono state particolarmente dure le prese di posizione degli utenti. Qualcuno ha sottolineato che negli ultimi tempi gli episodi si ripetono troppo frequentemente, qualche altro che non accade di certo solo a Foligno ma anche in altre zone della regione. Il sindaco Stefano Zuccarini ha annunciato che chiederà al questore Fausto Lamparelli di inviare più uomini, in particolare il reparto prevenzione crimine. La signora era stata aggredita poco prima di pranzo, in centro storico, in via del Campanile. Aveva notato le tre donne, probabilmente in stato alterato, una delle quali stava facendo bisogni. E' bastato uno suo sguardo per ritrovarsi nel mezzo dell'aggressione. Soltanto il provvidenziale intervento di un passante ha evitato il pezzo.