Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Foligno, Dario di 100 anni è l'uomo più anziano al mondo ad essersi sottoposto a endoscopia

equipe medica

Dario, signore di 100 anni originario di Foligno, è la persona più anziana al mondo ad essersi sottoposta a un trattamento endoscopico operativo. Un record internazionale, accreditato dalla World Record Academy, la più grande organizzazione con il ruolo di certificare i record mondiali. L'intervento, che si è tenuto all'ospedale San Giovanni Battista dall'equipe del Dottor Mazzocchi, ha riguardato il posizionamento di una protesi metallica. Il precedente record era detenuto da un filippino di 99 anni in un operazione che risaliva al 2019. Lo ha annunciato Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria, con un post condiviso sui propri canali social. "Eccoci con Dario, che da ben 100 anni vive nella stessa abitazione in centro a Foligno. Esattamente due giorni fa, Dario è stato sottoposto ad un trattamento endoscopico operativo (ERCP) con posizionamento di una protesi metallica presso il reparto di Gastroenterologia dell'Ospedale di Foligno. L'intervento è andato molto bene e rappresenta, ad oggi, un record internazionale accreditato dalla @worldrecordacademy. Per il primato, ma soprattutto per l'esito positivo, voglio ringraziare il Dottor Mazzocchi, e tutta la sua equipe di gastroenterologia, unitamente al Dr. Masselli (Radiologia Interventistica), la Dr.ssa. Vilardo (Gastroenterologia), il Dr Nicoletta (Anestesia) e tutto il personale infermieristico che hanno assistito il paziente. Un augurio per un completo recupero e un caro saluto Dario, che è stato dimesso proprio questa stamattina, giovedì 14 marzo, a 48h dall'intervento".

Andrea Pescari dopo la laurea triennale al corso di Scienze della comunicazione dell'Università di Perugia, ha conseguito la magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d?impresa con una tesi su...