Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Città di Castello, arrivano i parcheggi rosa per le donne in attesa e per i genitori con i bimbi

parcheggi rosa

A Città di Castello saranno realizzati i parcheggi rosa. Gli stalli per la sosta delle auto saranno destinati alle donne in stato di gravidanza e ai genitori con bambini di età non superiore ai due anni. L'obiettivo è facilitare la sosta con l'auto nei pressi dei servizi per l'infanzia, degli ambulatori medici, dei parchi e dei giardini pubblici della città. "In questi giorni ? annunciano gli assessori ai Lavori Pubblici Riccardo Carletti e alla Viabilità e Polizia Locale Rodolfo Braccalenti - sono partiti i lavori per l'allestimento di 34 stalli che sono stati finanziati con un contributo di circa 20 mila euro del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, a cui l'amministrazione comunale, con le economie che si determineranno, farà seguire la predisposizione di ulteriori posteggi analoghi nelle aree del territorio comunale non ricomprese in questo lotto iniziale, in modo da garantire una copertura uniforme del capoluogo, dei quartieri e delle frazioni della città". Nel capoluogo gli stalli rosa saranno istituiti a piazzale Enrico Ferri (4); in piazza Giuseppe Garibaldi (1); nel parcheggio di viale Leopoldo Franchetti (2); nel parcheggio di viale Armando Diaz (1); nel parcheggio di via Federico Engels (2); nel parcheggio di via Moncenisio (2); nel parcheggio di via Giorgio Vasari (4); in via Don Lorenzo Milani (1); in via Francesco Baracca (1); in viale Sempione (1); in via Nerio Moscoli (1); in viale V.E.Orlando (1); nel parcheggio di via Carlo Collodi (1). Nelle frazioni, sono previsti a Trestina (2 nel parcheggio di Piazza Italia, 1 nel parcheggio Don Zefferino Caporali, 1 nel parcheggio in viale Giuseppe Parini, 1 in Via Stati Uniti d'America), a Cerbara (1 in via Antonio Banfi, 1 in via Vincenzo Monti e 1 in via Giovanni Pascoli), a San Secondo (1 in via della Stazione), Cornetto (1 nel parcheggio di via dell'Industria); a Piosina (1 nel parcheggio di Via Sant'Ansano); a Lerchi (1 nel parcheggio di Via Toscana). I posteggi già tracciati possono essere utilizzati da subito dai cittadini ai quali sono riservati.